Share

La Via del Sale

La Via del Sale è un antico percorso che fin dall’antichità collegava le montagne cuneesi (dalla vecchia strada militare Limone-Monesi) al mare, sia sul versante di levante da Ventimiglia a Sanremo, sia a ponente, verso la Costa Azzurra. Grazie a questo tracciato si scambiava il sale proveniente dal mar ligure (che serviva alla conservazione delle carni, del pesce e delle olive), con i prodotti dell’agricoltura piemontese.

Ristrutturata da qualche anno, l’antica Via del Sale è ora un percorso ludico-agonistico da percorrere in fuoristrada, moto da cross, quod, mountain bike, a piedi o a cavallo. Lungo il tragitto ci si imbatterà nella fortificazione militare di fine ‘800 del Fort Central. Da qui, percorrendo diversi saliscendi lungo la dorsale italiana il paesaggio cambia radicalmente nel territorio francese: la folta vegetazione, infatti, scompare lasciando il posto a distese di rocce carsiche che caratterizzano il Gruppo del Marguareis.  Si prosegue e, rientranti in territorio italiano, il contesto cambia ancora nel Bosco del Parco delle Navette.

Lungo questi sentieri, lo scorso anno è andata in scena la prima edizione della Grande Traversata da Limone a Sanremo. Ed è in fase di definizione il programma della seconda edizione dall’1 al 3 settembre. Per gli amanti della mountain bike è un appuntamento da non perdere: il 2 settembre 9 ore in sella per 95 km di sterrato con tappe enogastronomiche in rifugi e borghi tipici liguri.

Per gli agonisti c’è la Via del Sale Extreme Race, ma si può anche partecipare come cicloturisti, in sella a e-bike o tandem. L’evento si conclude a Sanremo il 3 settembre con una grande festa e la gara di Urban Down Hill lungo gli stretti carrugi di Sanremo Vecchia.

Informazioni e iscrizioni su www.laviadelsale.com

[Andrea Moggio]

 

Available also in: enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese) deDeutsch (Tedesco) ruРусский (Russo)