Tag "Ventimiglia"

L’accesso occidentale alla Ventimiglia medievale A Ventimiglia la storia si è stratificata lasciando tracce del suo passaggio: il Medioevo è raccontato dalla cattedrale dell’Assunta, dal battistero, dal reticolo di vicoli. E dalla cinta muraria che raccoglieva e proteggeva la città.

È uno dei siti preistorici più rilevanti d’Europa e dallo scorso marzo è stato riaperto al pubblico rivisitato, per raccontare più efficacemente la sua storia antica. È il museo ventimigliese dei Balzi Rossi, luogo di conservazione sorto nei pressi di

Il tesoro della prima biblioteca pubblica della Liguria Quasi 7000 volumi che spaziano dai 150 incunaboli a libri del Cinque e Seicento: è il prezioso patrimonio della Biblioteca Civica Aprosiana di Ventimiglia, un tesoro custodito da secoli e oggi, alla

“Ombra e sole s’alternano/per quelle fondi valli/che si celano al mare/per le vie lastricate/che vanno in su, fra campi di rose, pozzi e terre spaccate”. Così un secolo fa il poeta Vincenzo Cardarelli descriveva la Liguria: oggi l’affresco del Ponente

La Via del Sale è un antico percorso che fin dall’antichità collegava le montagne cuneesi (dalla vecchia strada militare Limone-Monesi) al mare, sia sul versante di levante da Ventimiglia a Sanremo, sia a ponente, verso la Costa Azzurra. Grazie a

La storia passa da Ventimiglia ed è grazie al “SiMuVe – Sistema Musei Ventimiglia” – che si possono scoprire i passaggi dell’uomo paleolitico, degli antichi romani e degli inglesi dell’Epoca Vittoriana. Il Museo Preistorico dei Balzi Rossi, a poche centinaia

Grazie alla sua favorevole posizione geografica la Liguria, e segnatamente l’estremo ponente, conserva nel suo piccolo territorio ambienti naturali estremamente differenziati, così da comprendere tutte le tre aree biogeografiche presenti in Italia: alpina, continentale e mediterranea. Uno dei 125 Sic

Ha solo 28 anni e un talento incredibile. Lorenzo Semeraro, stilista di abiti storici, si è già creato un nome nel mondo dei costumi d’epoca. La sua passione per i modelli classici trae ispirazione da oltre 14 anni di danza,