Tag "Ventimiglia"

Le ricerche condotte dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri nell’area delle mura settentrionali della città romana, facente parte in origine della IX Regio Liguria d’età augustea, continuano la tradizione iniziata dal grande archeologo ligure Nino Lamboglia nel 1938 che proprio da

Il chiostro fa parte dell’omonimo convento, eretto nel cuore della città di confine: un gioiello che nel 1600 il monaco Beato Angelico Aprosio convertì in punto di riferimento per la cultura e gli studi religiosi. Recentemente Comune e Parrocchia di

La prima casa da gioco d’Italia, fu a Ospedaletti, nell’elegante villa Sultana, in corso Regina Margherita. Eretta nel 1884, fu concepita come circolo ricreativo, nel quale gli ospiti, tra i quali aristocratici da tutta Europa, potevano ritrovarsi per giocare ai

Il Museo-Biblioteca “Clarence Bicknell” porta il nome del suo fondatore  che lo fece costruire tra il 1886 e il 1888  a Bordighera su disegno dell’architetto inglese  Clarence Tait e del sanremese Giovenale Gastaldi. Giunto in Riviera nel 1878, Clarence Bicknell,

I vitigni liguri sono sempre stati misteriosi e con provenienze dal Mediterraneo intero, grazie alle attività marinare dei liguri e viaggiando con i viandanti, spesso trovavano un habitat ideale nelle colline liguri. Lo storico Giorgio Gallesio, nato a Finalborgo nel

Geografia emotiva di un litorale Nel Medioevo il toponimo Riviera includeva il tratto costiero della Liguria: al centro Genova e ai lati le riviere di Ponente e Levante. Risale infatti al 14 giugno 1180 la più antica citazione del termine

La Liguria è terra di mare e di vini bianchi, ma nasconde un vitigno rosso dal grande potenziale: il Rossese. In questa terra incastonata tra monti e mare, a qualche km dalla zona costiera esistono vigneti di incredibile bellezza, spesso

Da piazzaforte militare a forte-piazza per la città In origine la ridotta faceva parte del sistema di fortificazioni voluto dal governo sabaudo per rinforzare il proprio confine occidentale, dopo che Ventimiglia venne scelta come “piazzaforte militare” nel 1814. Alla realizzazione